Home Abiti Acconciature Agenzie Viaggi Arredamento Banche Bomboniere Banchetto Calzature Corredo Fiori Foto Gioielli Immobiliari Intrattenimenti Lista Nozze Musiche Noleggi Organizzazione Partecipazioni Trucco e Profumi Ville Notizie Utili
 

Il trucco della sposa deve essere deciso o "invisibile"? E il profumo deve essere fruttato, dolce o fresco?

Domande alle quali non è certo facile dare una risposta; noi vogliamo provarci, considerando che la soluzione sta in un giusto equilibrio tra i gusti degli sposi, la loro personalità e le loro caratteristiche fisiche.

Un principio su tutti: è giusto che nel giorno del matrimonio vogliate apparire al vostro "massimo", belli ed eleganti come non mai, ma nel perseguire questo dovete fare attenzione a non stravolgere l'immagine che di voi hanno i vostri invitati, immagine che si è costruita ben prima del fatidico giorno e nelle più svariate circostanze.

Siate quindi innanzitutto voi stessi anche nel corso del matrimonio; se poi un po' di trucco e un buon profumo mettono ancor più in evidenza i vostri pregi, ben vengano!

Se abitualmente tendete a truccarvi in modo deciso, allora non c'è motivo per non farlo anche il giorno delle nozze; attenzione però a far sì che il trucco ben si accompagni all'acconciatura, all'abito e alla parure. Infine non dimenticate che, se la celebrazione avverrà nella stagione estiva, dovrete avere l'accortezza di non "soffocare" la pelle e permetterne quindi una giusta traspirazione.

Siete invece "ragazze acqua e sapone" che affrontano la vita di tutti i giorni senza neanche un filo di trucco? Beh, allora non è proprio il caso di andar giù pesante con mascara e fard; il rischio è quello di non apparir gradite allo sposo che, proprio nel giorno delle nozze, vi troverà "irriconoscibili". Meglio allora un trucco "invisibile", che con abili e delicati tocchi metta in risalto le qualità del vostro viso.

Cercate invece un tocco originale? Perché allora non farsi fare piccole decorazioni, magari sulle braccia, mani o piedi, con la polvere di hennè, in stile indiano? Non si tratta di tatuaggi; dopo un paio di settimane la decorazione se ne andrà senza lasciare traccia.

Per quel che riguarda la scelta del profumo è davvero difficile dare consigli; tali e tante sono le fragranze in commercio che difficilmente non ne troverete una un po' speciale che si adatti al giorno delle nozze. Una cosa ci sentiamo di affermare: il profumo non andrà usato in stile "deodorante", dovrà quindi essere accennato, anche per non coprire il profumo dei fiori del bouquet. Scegliete profumi di qualità; inutile negarlo: il giorno delle nozze ve lo porterete addosso per molte ore, senza la possibilità di lavarvi più di tanto e un profumo di qualità vi garantirà da spiacevoli irritazioni.

Infine per la prima notte di nozze... consigliamo alla sposa non tanto un'essenza, ma l'uso di una crema profumata, che potrà essere applicata su tutto il corpo...