Home Abiti Acconciature Agenzie Viaggi Arredamento Banche Bomboniere Banchetto Calzature Corredo Fiori Foto Gioielli Immobiliari Intrattenimenti Lista Nozze Musiche Noleggi Organizzazione Partecipazioni Trucco e Profumi Ville Notizie Utili
 

Da secoli la tradizione prevede che i novelli sposi regalino ai congiunti più intimi e ai parenti un oggetto in ricordo dell'avvenimento; questo oggetto è naturalmente la bomboniera.

Qui la fantasia degli sposi può davvero sbizzarrirsi: un vasetto, una miniatura, fiori, una cornice, un piccolo oggetto in vetro, cristallo, porcellana, argento, perfino un portacenere, tutto potrà accompagnare i confetti distribuiti dagli sposi.

Le bomboniere rappresentano una forma di apprezzamento e ringraziamento rivolto agli invitati per aver partecipato alle nozze.

Anche la scelta dei confetti andrà fatta con cura; la tradizione vorrebbe dei confetti di mandorla avvolta in glassa bianca. Oggi però in commercio esistono confetti dei più svariati colori; questo ha il pregio di vivacizzare la bomboniera, anche se consigliamo di non utilizzare confetti rosa o azzurri, più adatti ai battesimi.

Anche i sapori si sono evoluti nel tempo; non tutti gli sposi infatti gradiscono il sapore o la consistenza della mandorla glassata ed ecco perché oggi può capitare di trovare nelle bomboniere confetti di cioccolato, caramelle o mentine. Ogni scelta è lecita, purché i bonbons siano sempre avvolti nello chiffon ed in numero di 5.

Sempre gradita è poi la scelta di offrire ai testimoni una bomboniera diversa e più ricercata rispetto a quella offerta agli altri invitati.

Importante comunque, è che la bomboniera sia di gradimento degli sposi e che sappia trasmettere non il valore materiale, ma quello simbolico che le è proprio.