Home Abiti Acconciature Agenzie Viaggi Arredamento Banche Bomboniere Banchetto Calzature Corredo Fiori Foto Gioielli Immobiliari Intrattenimenti Lista Nozze Musiche Noleggi Organizzazione Partecipazioni Trucco e Profumi Ville Notizie Utili
 
Anche per questo particolare argomento, il segreto sta in una giusta miscela: quella che si ottiene fondendo il vostro gusto personale con i consigli e l'esperienza del vostro acconciatore di fiducia.

Per le amanti del “fai da te” e per chi non ha un parrucchiere fisso, questa potrebbe essere l’occasione per scoprire la professionalità di esperti acconciatori.

I modelli dai quali prendere spunto non saranno tuttavia infiniti: i capelli raccolti nei modi più svariati rimangono di gran lunga l’acconciatura preferita, a tal punto che le spose più romantiche rinunciano al taglio dei capelli per alcuni mesi prima del matrimonio.

D’altra parte, soprattutto se siete persone estroverse, azzardare una soluzione "originale" potrebbe rivelarsi una scelta azzeccata. I capelli corti, sapientemente acconciati, possono meglio correggere eventuali imperfezioni del viso.

Potrete seguire le tendenze dell'ultima moda, oppure scegliere varianti più classiche. Potete decidere di aggiungere elementi floreali (che non dovrebbero mai appassire troppo in fretta), o adornare con perle e nastri. La scelta di cambiare radicalmente colore non è delle più felici, poiché potrebbe spiazzare il vostro compagno o voi stesse.

Vale la pena di spendere due parole anche sull’ acconciatura dello sposo: generalmente non ci si aspetta da lui grandi cambiamenti rispetto alla pettinatura abituale, ma potrebbe risultare simpatico per i più giovani presentarsi all’altare con qualche contrasto di colore o con una piega nuova.

Se lo sposo solitamente porta i capelli lunghi, è sufficiente che li raccolga in una sobria coda di cavallo, purchè la chioma risulti in ordine e non troppo appariscente. Se siete dubbiosi sul da farsi, possiamo assicurare che la scelta di perfezionare o solo dare un piccolo risalto alla vostra abituale acconciatura, vale a dire quella di ogni giorno, non sarà mai sbagliata.

In tutti i casi, il giorno del matrimonio è così unico e speciale, che merita un'attenta cura di tutti i particolari; quindi la sposa, ma anche lo sposo, dedichino un po' del loro tempo (sempre così tiranno) anche all'acconciatura, magari cominciando a discuterne con il proprio parrucchiere con sufficiente anticipo.

Ricordatevi che l'importante è anche qui mettere in luce ciò che di meglio c'è in voi, senza tuttavia creare un'immagine totalmente sfalsata della vostra personalità; tenete conto infatti che almeno la metà degli invitati già vi conosce da tempo.

Infine, non dimenticate che l'acconciatura, così come il trucco e la parure, devono andare a sostegno di quello che sarà l'elemento più appariscente del vostro aspetto: l'abito nuziale.